Associazione culturale “Benedetto Gravagnuolo”

L’Associazione si prefigge di promuovere la partecipazione dei propri soci per attuare la promozione della cultura architettonica e delle sue forme espressive;

la promozione, in particolare, della storiografia architettonica, attraverso il sostegno, la promozione e la valorizzazione di studi e ricerche innovative relative al patrimonio architettonico e, più in generale, alla cultura architettonica, ma anche alla sperimentazione o acquisizione di nuovi orientamenti critici o metodologici.

L’Associazione si prefigge di promuovere e organizzare eventi culturali quali convegni, mostre, dibattiti, connessi all’architettura; svolgere attività di formazione anche verso i non soci quali corsi di aggiornamento teorici, workshops e seminari a carattere didattico, anche nelle Scuole di ogni ordine e grado.

L’Associazione per manifestazioni afferenti gli scopi istituzionali, può avvalersi di attività prestata in forma volontaria, libera e gratuita da persone non associate alla Associazione; può inoltre avvalersi, in caso di particolare necessità, di prestazioni di lavoro autonomo o dipendente, anche ricorrendo ai propri associati.

Ad oggi l’Associazione ha istituito il concorso per l’assegnazione del Premio “Benedetto Gravagnuolo per la Storia dell’Architettura”. Il premio è biennale ed è riservato a dottori in architettura, urbanistica o storia dell’arte, che abbiano conseguito la laurea negli ultimi cinque anni precedenti alla data del bando, con una tesi in Storia dell’architettura. Una giuria qualificata di esperti, presieduta dal Presidente dell’Associazione, provvederà a indicare il nominativo degli autori della tesi ritenuta più valida secondo i criteri e le modalità indicate nel bando di concorso.

L’Associazione ha promosso ed organizzato la pubblicazione dell’ultima lezione di Benedetto Gravagnuolo, ORNAMENTO E PENSIERO IN ADOLF LOOS, CLEAN EDIZ.

l’Associazione ha promosso ed organizzato Historia Rerum, Convegno Internazionale di Storia dell’Architettura in onore di Benedetto Gravagnuolo che si terrà a Napoli presso l’Aula Magna dell’Università di Napoli “Federico II” il 12-13 dicembre 2014

L’ammissione a socio è subordinata alla presentazione di apposita domanda scritta da parte degli interessati.

  • QUOTA SOSTENITORE: 50€ (IN OMAGGIO IL VOLUME BENEDETTO GRAVAGNUOLO, L’ULTIMA LEZIONE. ORNAMENTO E PENSIERO IN ADOLF LOOS, CLEAN EDIZ.)
  • QUOTA ORDINARIA: 20€
  • QUOTA STUDENTI: 10€ (necessario facoltà di appartenenza e numero di matricola)